Chat online

Hai bisogno di supporto per promuovere la tua azienda?

Avvia la chat

Parla con un operatore

Vuoi la consulenza di un operatore per scegliere la soluzione più adatta a te?

Il servizio è gratuito

Tu sei qui

Cenni storici riguardo alla nascita del Giornale

Cenni storici riguardo alla nascita del Giornale
La storia continua nella scrittura

Il primo giornale moderno uscì in Germania nel 1609.
Differiva dai pamphlet perché usciva ad intervalli regolari, di solito una o due volte alla settimana, ed era numerato cosicché il lettore potesse sapere se ne aveva perso uno.
Nel 1631 il Cardinale Richelieu, che governò la Francia insieme a Luigi XIII dal 1630 al 1643, decide la fondazione di un giornale di informazione ufficiale, chiamato "La Gazette".
Tra il 1648 e 1650, sempre in Francia, iniziarono a circolare anche giornali non ufficiali, come il "Courrier Bordelais".
Intanto anche nei Paesi Bassi, dove la popolazione era particolarmente alfabetizzata, circolavano una gran quantitá di giornali, contenenti soprattutto notizie di tipo commerciale.
In Portogallo, dove si stava svolgendo la lotta per l'indipendenza dalla Spagna, tra il 1641 e il 1647 la "Gazetta" di Lisbona riportò le notizie sulla guerra.

Tags: Libreria